L’Azienda Sanitaria Provinciale di Enna gestisce quattro ospedali con complessivi 539 posti letto. È necessaria un’innovazione di processo e di percorso per la movimentazione di beni vari da e per i reparti, i servizi, i magazzini e i centri di raccolta

Nell'Ospedale Umberto I°, il più esteso dell'Azienda Sanitaria Provinciale di Enna, i reparti con finalità assistenziale necessitano del collegamento con i servizi e i magazzini, allocati sia nei piani sopraelevati sia negli interrati, per i fabbisogni relativi alle attività.

Le attuali vie di comunicazione sono rappresentate da corridoi intra ed extra reparto e da ascensori. Tutte le operazioni sono affidate agli operatori che, dopo il percorso attraverso ascensori e corridoi, rispettano la “fila” presso i centri di approvvigionamento dei vari beni.

Si è alla ricerca di un sistema innovativo di trasporto di beni mobili al fine di:

- ridurre i tempi di attesa attualmente osservati per la percorrenza dei lunghi tragitti, per lo smistamento e assegnazione di provette, referti, materiali di consumo, farmaci etc;

- ridurre le movimentazioni manuali;

- ridurre le spese per ausiliariato opzionato presso la ditta esterna di pulizie;

- ridurre il rischio clinico intercettabile  attraverso i percorsi;

- liberare risorse umane  per le necessità interne assistenziali;

- esternalizzare gli “accompagnamenti”, ma mantenendo il controllo interno di “merci” prodotte o acquistate.

Open

Pubblicazione: 20-12-2019
Proponente: ASP 4
Appaltante: Azienda Sanitaria Provinciale di Enna

Altri fabbisogni

SOLUZIONI PER LA FORMAZIONE E IL SUPPORTO AI RESPONSABILI DEGLI APPALTI DI INNOVAZIONE

Agenda Digitale e Smart Communities

fabbisogni
SOLUZIONI PER LA FORMAZIONE E IL SUPPORTO AI RESPONSABILI DEGLI APPALTI DI INNOVAZIONE

Sviluppare strumenti e metodi per costruire le competenze necessarie ai funzionari responsabili di appalti di innovazione, e sviluppare i servizi di supporto alla conduzione delle gare.

Pubblicazione: 05-12-2018
Proponente: AGID

LEGGI DI PIÙ
MOTORE PREDITTIVO PER LA GOVERNANCE DELLA SMART LANDSCAPE

Agenda Digitale e Smart Communities

fabbisogni
MOTORE PREDITTIVO PER LA GOVERNANCE DELLA SMART LANDSCAPE

Sviluppo di un motore predittivo in grado di rappresentare il comportamento del sistema non lineare complesso Smart Landscape, in funzione dell’introduzione di nuove tecnologie, nuovi servizi o nuovi processi.

Pubblicazione: 06-12-2018
Proponente: AGID

LEGGI DI PIÙ
UN MOTORE DI RICERCA PER PIATTAFORME DI OPEN INNOVATION PROCUREMENT

Agenda Digitale e Smart Communities

fabbisogni
UN MOTORE DI RICERCA PER PIATTAFORME DI OPEN INNOVATION PROCUREMENT

Sviluppo di una soluzione per la correlazione “automatica” delle challenge pubblicate nelle piattaforme di open innovation pubbliche e private

Pubblicazione: 30-04-2019
Proponente: Agid, Soresa, Regione Campania

LEGGI DI PIÙ